Sostienici!

IT 35 N 01030 71160 000001775744 

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere la newsletter ed essere aggiornato sulle nostre iniziative. Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali secondo il d.lgs 636.

Sede Legale

Via Vincenzo Bellini, 19

56028 San Miniato Loc. San Donato (PI)

C.F. 91048370489

E-mail: associazione@emisferodestro.org

Pec: emisfero.destro@pec.it

Cel. 370 3762526

© 2018 by Associazione Culturale Emisfero Destro. Proudly created with Wix.com

  • Facebook Basic Black
  • Black Instagram Icon

  Instruments      

 Autori e libri 

«Ognuno ha il proprio passato chiuso dentro di sé come le pagine di un libro imparato a memoria e di cui gli amici possono solo leggere il titolo.» Virginia Woolf

Nonara' è ancora agli arbori, ma in serbo ha molti progetti e sogni da realizzare, proprio come te! Conosciamo i lettori, le loro aspettative e noi abbiamo un'arma avvincente: la passione per la scrittura! Presentaci la tua storia da raccontare, ne faremo un libro straordinario! 

 

Per maggiori info: 

 

BIOGRAFICO

ISBN: 9788894498912

E SE PARLASSIMO DI TANGO?

Autore: Maria Caruso

Trama:

La raccolta è legata a un preciso filo conduttore: punto conclusivo è il tango argentino, tutto qui. Il tango non pone domande perché lo praticate e non c’è sorriso di amici o parenti, poiché ne siete ammaliati, che incrini il piacere di un abbraccio. Uomini di misura, consapevoli o meno, passeggiano in convinzioni certe, pensando ad atteggiamenti composti, quasi sempre. Ancor oggi il tango argentino conserva qualcosa di proibito che stimola il desiderio di praticarlo un poco di più, e di nascosto che ci ricorda le emozioni vissute o, forse, che vorremmo provare ancora. Nessuna donna poi, se concede un affettuoso abbraccio a uno sconosciuto, incrina i suoi principi morali. Lo dico sempre: il tango è metafora della vita; l’importante è il finale, l’inizio è più facile.

MARIA CARUSO

Marilù - Maria Caruso - ha visto il primo cielo a San Felipe (Venezuela) e ha fatto il primo ocho atras, cioè occhio indietro – un passo di tango - a Pisa. In Italia dal 1977, per tre anni ha abitato in Sicilia. Descrive il suo mondo con frasi che le vengono in testa mentre balla un tango in milonga. Ha ottenuto un premio per i racconti pubblicati sulle antologie “I sogni possibili” e “Gim paladino di un sogno” dove approfondisce la propria attività professionale in ambito sanitario, che l’ha resa partecipe di gioie ma pure di dolori altrui. Un nuovo riconoscimento, assai gratificante, le è giunto dal concorso bandito dalla Ctt Nord, tramite il giornale Il Tirreno, in cui la sua opera “Nastro azzurro” ha vinto “Parole in viaggio”, storia di tossicodipendenza e speranza. Da due anni collabora a un blog sul tango “Parole milonguere” e da poco tempo ne ha uno personale “Legami d’amore” ispirato a vicende amorose raccolte da testimonianze di persone amiche. Il tema viene esaminato in ogni sfaccettatura, allo scopo di trarre spunto per riflettere sulle tante differenze del sentimento più bello. Cura una rubrica, Tango di Marì, in “Le signore della milonga el gentil hombre.” Oltre che amministratrice e scrittrice nel gruppo “Intrecci di Tango” è coautrice del libro “Insegnanti smarriti: guida alla gestione del lutto” insieme a Sergio Ardis e Moreno Marcucci per la collana Salute e Medicina, n. 8, Aonia, maggio 2016. Ha poi mandato in stampa il romanzo “Tutti gli uomini che ho avuto” per la casa editrice Scatole parlanti, uscito nell’ottobre 2019.

ANTOLOGIA

L'AQUILONE della SPERANZA - Progetto Sociale

Autore: Vari

Trama:

Una raccolta di racconti, poesie e una fiaba musicale. 

Un dono al progetto "All together for Niccolò" con i disegni dei bambini della ludoteca "L'Orto delle Favole"- Ponte a Egola (PI). 

La passione per la scrittura si fonde con la speranza e l'unione la fa da padrona.

Con la prefazione dell'Assessore per la Cultura del Comune di Fucecchio Daniele Cei.

Il ricavato dall'acquisto dell'antologia sarà devoluto alle cure riabilitative all'estero  di Niccolò.

ISBN: 

IN PUBBLICAZIONE per Febbraio 2020

AUTORI VARI

17 Autori si sono impegnati a scrivere una raccolta di racconti, poesie e una fiaba musicale. Un progetto a sostegno per Niccolò vittima di gravissimo incidente stradale per continuare il suo percorso riabilitativo e a realizzare i sogni più belli! 

 "Se puoi sognarlo puoi farlo".

Un ringraziamento di cuore a chi ci aiuterà con l'acquisto dell'antologia.

NOIR

ROSE NERE Serie INGANNI PERFETTI #1

Autore: Anna Meola

Trama:

Martina, un nuovo lavoro in un centro di assistenza per religiosi in crisi vocazionale, e l’incontro con un uomo affascinante, Riccardo Lepore, poliziotto che segue le indagini sugli abusi della polizia al G8 del 2001 e quelle su un traffico internazionale di stupefacenti. Bello, dannato, arrivista e perennemente a caccia di guai col quale scatta subito la chimica giusta: la vita sembra finalmente sorriderle. Ben presto, però, la ragazza inizia a sospettare che qualcosa di losco avvenga nel suo ufficio, e anche la storia con Riccardo si rivela un’illusione. Ma quando quest’ultimo si ripresenta alla sua porta, intenzionato a riconquistarla, la vita di Martina sarà sconvolta per sempre.Efferati crimini, tradimenti, menzogne, erotismo, inganni e doppie vite: Martina e Riccardo oscilleranno continuamente tra l’attrazione e il distacco, in un gioco di seduzione in cui è l’istinto a farla da padrone, annullando ogni logica, fino all’inevitabile resa dei conti, quando tutte le carte verranno scoperte...

ISBN: 

IN PUBBLICAZIONE per Aprile 2020

ANNA MEOLA

La scrittura è sempre stata una passione remota. Ma solo nel 2015 ha deciso di aprire il famoso cassetto e lanciarsi nel mondo dei libri. E' nata a Genova, si è poi  trasferita in Toscana, nell'ottobre 2009, nella provincia di Pisa dove tutt'ora vive con la mia famiglia. Qui ricopre il ruolo di "addetta alla Segreteria di Direzione presso un'importante azienda nel pisano che commercializza gas metano ed energia elettrica. Tra le sue passioni più forti spicca la scrittura e la grafica. Il  romanzo di esordio scritto a quattro mani con Francesca Moschini si intitola: Se non ti avessi mai incontrato... È nato in seguito il Sequel intitolato: Se non avessi te. Poi ha deciso di scrivere  qualcosa di diverso, e ha dato vita al romanzo: Disperatamente Antonio. Una storia d'amore, di mafia, ma soprattutto un forte richiamo alla legalità. Ha partecipato a svariati concorsi letterali e per un breve periodo ha collaborato con una piccola Casa Editrice come editor e segreteria editoriale. Nel dicembre 2018 ha preso parte a un progetto letterario/sociale pubblicando un suo racconto all’interno dell’Antologia: Volontari Randagi intitolato: "Nerone micio avventura".