A tavola con dolcezza

Rubrica di dolci e delizie a cura di Daniela Bellini

PROFITEROLES


Buon pomeriggio amici, ben ritrovati!

Oggi un dolce che sa di tradizione, racchiude un gusto avvincente e da anni riempie le nostre tavole...

Sto parlando del profiteroles al cioccolato, una vera piramide di bontà per grandi e piccini. Questi piccoli scrigni di pasta choux vengono farciti solitamente con crema chantilly o con crema pasticcera ma ciò che sicuramente più li caratterizza è la copertura a base di cioccolato!

Vogliamo provare a farli insieme?

INGREDIENTI

Per circa circa 60 bignè


PER LA PASTA CHOUX

acqua 125 g burro 125 g farina 00 125 g uova medie intere 225 g sale 1 pizzico


PER FARCIRE I BIGNÈ

panna fresca liquida 300 g zucchero a velo 30 g vaniglia 1 bacca


PER LA GLASSA DI COPERTURA

latte fresco intero 1 l cacao amaro in polvere 110 g cioccolato fondente al 70% 100 g zucchero semolato 270 g farina 00 70 g


PER LA CHANTILLY

panna fresca liquida 250 g zucchero a velo 25 g bacca 1 baccello


Ogni volta che mi presto a realizzare un dolce, metto tutta me stessa per la sua completa buona riuscita; che ne dite, ci mettiamo all'opera?

1 FASE Per fare la pasta choux, in un pentolino versate l’acqua e unite anche il burro. Condite con un pizzico di sale e accendete il fuoco per portare tutto a sfiorare il bollore: il burro deve sciogliersi. Aggiungete la farina tutta in una volta e mescolate per bene a fuoco alto fino a farlo asciugare un po’. Sarà perfetta quando lascerà una leggera patina sul fondo: impiegherà 5 minuti. Trasferite il composto nella planetaria munita di foglia e azionatela per un paio di minuti.


2 FASE Frullate le uova con un frullatore a immersione e unitele in planetaria – con il composto ancora caldo – poco alla volta. Mi raccomando: regola fondamentale è aspettare di unire una dose di uova alla volta, aspettando che la precedente sia stata assorbita completamente. Il composto dovrà alla fine risultare fluido ma compatto.


Consiglio

Provate a prelevarne un parte con un cucchiaio, non dovrà cadere da questo come acqua e non dovrà nemmeno rimanervi saldo come un purè!


3 FASE Ponete la pasta choux in una sac-à-poche, munita di bocchetta tonda da 1,2 cm di diametro. Foderate una leccarda con un foglio di carta da forno e spremete i bignè del diametro di 2,5 cm circa, concludendo la spremitura con un gesto netto. Cuocete i bignè in forno statico preriscaldato, nel ripiano basso del forno, a 180° per 25-30 minuti. I bignè dovranno dorare per bene. Una volta pronti sfornateli e lasciateli raffreddare. Teneteli da parte sotto una campana di vetro, mentre procedete con la farcitura.


4 FASE - LA GLASSA

In una ciotola unite le polveri ovvero cacao, zucchero e farina e unite a filo il latte senza mai smettere di sbattere il composto con una frusta manuale. Trasferite tutto in un pentolino e accendete il fuoco e portate a sfiorare il bollore. Tritate finemente il cioccolato, oppure scioglietelo leggermente al microonde. Incorporateli ora nel liquido caldo e mescolate bene per scioglierlo del tutto e uniformemente.


5 FASE Trasferite la glassa in una ciotola e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente e copritela con pellicola trasparente a contatto. Considerate che più raffredda più si compatta rendendo meno facile la copertura di ogni bignè; al contrario, se troppo calda scivolerà via dal bignè.


Consiglio

Se vedete che, coprendo il bignè, lo strato si assottiglierà velando la pasta sotto, ponetela in frigorifero per un po’ prima di procedere.


6 FASE LA CHANTILLY

Usate una bocchetta dentellata da 7 mm per forare il fondo di ogni bignè. Montate la panna fresca liquida con lo zucchero a velo e i semini interni di vaniglia.


Ora inizia il divertimento: pronti a farcire i nostri bignè e a comporre il nostro profiteroles?


7 FASE Ottenuta una panna uniforme, trasferitela in una sac-à-poche munita della stessa bocchetta che avete usato per forare i bignè. Spremete la chantilly all’interno di ciascun bignè, fino a sfiorare con questa l’apertura praticata in precedenza. Mano a mano che li farcite, adagiateli su un vassoio. Riponeteli in frigorifero. Tenete da parte in frigorifero la chantilly avanzata. Scegliete il piatto da portata, che deve essere capiente, ovale oppure quadrato. Immergete un bignè alla volta nella glassa, coprendolo del tutto aiutandovi con due forchette per non toccarli con la mano. Iniziate da uno strato circolare come base, pieno, per proseguire poi a piramide.


8 FASE DECORA

Usate la chantilly avanzata per decorare il vostro profiteroles a seconda dei vostri gusti e anche per riempire gli spazi tra un bignè e l’altro ove la struttura non fosse regolare. Eccolo pronto!


Consiglio

CONSERVAZIONE PROFITEROLES


Una volta fatto, consiglio di servire subito il profiteroles. Conservatelo per uno o due giorni  in frigorifero sotto una campana di vetro. Potete preparare prima i gusci dei bignè e farcirli al momento. Evitate di congelarlo, non è l'ideale!








Se questa ricetta vi è piaciuta lasciatemi un commento! La vostra, com'è riuscita?

Alla prossima per un altro dolce tutto goloso!

Daniela Bellini






La nostra amica Daniela...

Daniela nasce a Genova, la sua passione sono i dolci e non solo... Ama stupire familiari e amici con le sue prelibatezze: dalla cucina, ai liquori fatti in casa. I suoi piatti sono sempre originali e creativi. Adora la natura e gli animali, Poldo e Pluto sono i suoi inseparabili amici a 4 zampe! Nel fine settimana si rifugia nella sua bella casa di campagna teatro di creazioni culinarie, di relax e contatto con la natura. La sua passione la trasmette anche attraverso il Blog "Love you Toscana" con la rubrica: "A tavola con dolcezza" di cui ne è l'Autrice. Lascia un tuo commento, la tua opinione - dopo la lettura - è preziosa! #dolci#food#foodporn#pasticceria#instafood#sweet#dessert#dolcifattiincasa#cake#cioccolato#foodblogger#colazione#instagood#pastry#torta#foodphotography#dolcichepassione#breakfast#dolce#love#homemade#yummy#foodlover#chocolate#italianfood#delicious#torte#cibo#italy#bhfyp

19 visualizzazioni

Sostienici!

IT 35 N 01030 71160 000001775744 

Sede Legale

Via Vincenzo Bellini 

56028 San Miniato Loc. San Donato (PI)

C.F. 91048370489

E-mail: associazione@emisferodestro.org

Pec: emisfero.destro@pec.it

Cel. 370 3762526

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere la newsletter ed essere aggiornato sulle nostre iniziative. Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali secondo il d.lgs 636.

  • Facebook Basic Black
  • Black Instagram Icon

© 2018 by Associazione Culturale Emisfero Destro. Proudly created with Wix.com