A tavola con dolcezza

Rubrica di dolci e delizie a cura di Daniela Bellini

Crostata con panna cotta ai mirtilli


Buon pomeriggio amici,

mi è venuta voglia di una bella crostata, ma non della tradizionale...

Voglio darvi qualche indizio: prendete nota...

Il suo ripieno è liscio, setoso, fresco e fruttato... una fantastica variante alla solita tradizionale.

Questa è un'alternativa furba per ottenere una crostata perfetta per l'estate, ma senza preparare creme particolari.

Mettiamoci all'opera per preparare il Crostata con panna cotta ai mirtilli!


Ingredienti

per 8 persone

per la frolla

  • 2 tuorli

  • 250 g farina 00

  • 125 g burro Lurpak

  • 90 g zucchero

  • sale

  • 1 limone bio

  • acqua


per la panna cotta

  • 400 ml panna fresca

  • 50 g zucchero

  • 2.5 fogli di gelatina


per la purea di mirtilli

  • 100 g mirtilli

  • 50 g zucchero semolato


per la decorazione

  • 25 g mirtilli

  • meringhette

  • foglie di menta


Ogni volta che mi presto a realizzare un dolce, metto tutta me stessa per la sua completa buona riuscita; che ne dite, ci mettiamo all'opera?


1 FASE Fate ammorbidire il burro e mescolatelo allo zucchero. Aggiungete poi i due tuorli, il sale, la buccia del limone grattugiata finemente e infine la farina.Impastate aggiungendo un goccino d’acqua fredda, MI RACCOMANDO DEVE ESSERE FREDDA E NON FRESCA. Formate una palla e fate riposare in frigo per almeno un paio d’ore.

Stendete la pasta frolla e rivestite uno stampo da 26 cm imburrato e infarinato. Bucherellatela con una forchetta. Coprite la frolla con un foglio di carta forno e riempite di fagioli secchi.

Cuocete la crostata in bianco per 30 minuti circa a 180°C (forno statico).


2 FASE Estraete la frolla dal forno, eliminate la carta forno con i fagioli e proseguite la cottura a 160°C per 10-15 minuti. Fate raffreddare completamente. Preparate la purea di mirtilli mettendo in un pentolino i mirtilli e lo zucchero. Cuocete per 5 minuti, finché tutto lo zucchero non si sarà ben sciolto. Frullate la purea, filtratela con un colino e fatela raffreddare completamente.


Ora inizia il divertimento: pronti a creare la nostra crostata?


3 FASE Preparate la purea di mirtilli mettendo in un pentolino i mirtilli e lo zucchero. Cuocete per 5 minuti, finché tutto lo zucchero non si sarà ben sciolto.

Frullate la purea, filtratela con un colino e fatela raffreddare completamente.

Mettete la colla di pesce in ammollo in acqua fredda per 10 minuti.


4 FASE Scaldate la panna con lo zucchero fino a completo scioglimento di quest’ultimo, ma facendo attenzione a non farla bollire.

Aggiungete la colla di pesce ben strizzata e la purea di mirtilli. Mescolate bene.

Versate la panna cotta nel guscio di frolla e mettete in frigo per un paio d’ore.

Al momento di servire, decorate con i mirtilli freschi, le meringhette e le foglie di menta.


Consiglio goloso

Questa crostata con panna cotta ai mirtilli è davvero deliziosa, ma potete facilmente modificarne il gusto sostituendo i mirtilli con altri frutti di bosco o frutta esotica, o preparando una frolla al cacao.








Se questa ricetta vi è piaciuta lasciatemi un commento! La vostra, com'è riuscita? Ci sentiamo sabato per un altro dolce tutto goloso!

Daniela Bellini








Lascia un tuo commento, la tua opinione - dopo la lettura - è preziosa!

#dolci#food#foodporn#pasticceria#instafood#sweet#dessert#dolcifattiincasa#cake#cioccolato#foodblogger#colazione#instagood#pastry#torta#foodphotography#dolcichepassione#breakfast#dolce#love#homemade#yummy#foodlover#chocolate#italianfood#delicious#torte#cibo#italy#bhfyp

9 visualizzazioni

Sostienici!

IT 35 N 01030 71160 000001775744 

Sede Legale

Via Vincenzo Bellini 

56028 San Miniato Loc. San Donato (PI)

C.F. 91048370489

E-mail: associazione@emisferodestro.org

Pec: emisfero.destro@pec.it

Cel. 370 3762526

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere la newsletter ed essere aggiornato sulle nostre iniziative. Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali secondo il d.lgs 636.

  • Facebook Basic Black
  • Black Instagram Icon

© 2018 by Associazione Culturale Emisfero Destro. Proudly created with Wix.com