In cucina con Gio'

Rubrica di cucina Italiana di piatti prevalentemente regionali a cura di Giorgio Giorgetti

Pasta sfoglia fatta in casa, veloce e pronta per esaudire le nostre fantasie culinarie!


Ben ritrovati, amici!

Oggi facciamo la pasta sfoglia fatta in casa, ma vi propongo una ricetta base semplificata, più rapida rispetto alla classica ricetta.

Minore è infatti sia la fatica per realizzarla che il tempo di riposo della pasta, per un risultato che garantisce un soffice impasto neutro, adatto alla realizzazione di preparazioni sia dolci che salate.

Volete provare anche voi?

Avanti, mettiamo le mani in pasta!




Ingredienti


- 150 g di farina

- 100 g di burro

- 75 g di acqua

- sale






Procedimento


A. Impastate 30 grammi di farina con il burro in una ciotola utilizzando una spatola per evitare che il calore delle mani faccia diventare il composto troppo morbido: infatti, il segreto della buona riuscita della sfoglia, è il giusto equilibrio di calore fra i diversi ingredienti.


B. Quando il burro ha assorbito tutta la farina, prelevate il composto dalla ciotola, trasferitelo tra due fogli di carta forno e date alla pasta la forma di un rettangolo alto circa mezzo centimetro, aiutandovi con un mattarello. Mettete, poi, il composto, in frigorifero fino al momento del bisogno.


C. Impastate la restante farina con l'acqua e un pizzico di sale fino a ottenere un composto morbido. Stendete l'impasto su una spianatoia appena infarinata aiutandovi con il mattarello e formate un rettangolo. Adagiatevi al centro il composto al burro. Appiattitelo con le mani in modo da portarlo allo stesso spessore.


D. Ripiegate le due estremità laterali in modo da coprire completamente il panetto, lasciando i due lati in alto e in basso aperti. Spianate con il mattarello fino a ottenere un rettangolo con il lato corto verso di voi. Spostatelo in modo d’avere dalla vostra parte il lato lungo. Sollevate il lato corto di destra e ripiegatelo verso il centro del rettangolo. Fate la stessa cosa con il lato sinistro. Non è complicato, credetemi!


E. Ripiegate ancora la pasta in due su se stessa ottenendo una specie di libro. Avete così fatto il “primo giro” di pasta. Con il mattarello, spingendo sempre nella stessa direzione, stendete il quadrato fino a trasformarlo in un lungo rettangolo e ripetete le operazioni indicate PRIMA. Così per quattro volte. Fra un giro e l’altro fate riposare la pasta in frigorifero per dieci minuti. La pasta sfoglia prima di essere utilizzata deve riposare per almeno 1 ora in frigorifero, poi potrà cuocere in forno caldo a 200-220° per circa venti minuti se la preparazione è di piccole dimensioni, un po’ di più per le torte.

Ora, potete dare spazio alle vostre fantasie culinarie!

Sapete cosa ho cucinato oggi, con questa sfoglia?

TORTA RUSTICA CON CAVOLFIORE E SPECK, vi lascio la ricetta?


---------------------------------------------------------



Ingredienti


- Pasta sfoglia

- 500 g di cavolfiore

- 150 g di speck

- 300 ml di besciamella




Preparazione


Cuocete il cavolfiore a pezzi in acqua salata con l’aggiunta di un filo di aceto, per circa 10 minuti. Sistemate la pasta sfoglia nella teglia tenendo da parte la pasta che avanza con cui farete le striscette di decorazione (io ho utilizzato una tortiera dal diametro di 26 cm).


In padella fate rosolare i dadini di speck con un pochino di olio. Aggiungete la besciamella 8 io uso quella integrale), mescolate. Scolate il cavolfiore e versatelo in padella con lo speck e besciamella, fatelo insaporire. Versate poi il tutto nel guscio di pasta sfoglia. Se volete un ripieno ancora più goloso potete sostituire allo speck la salsiccia.

Tagliate le striscette di pasta sfoglia e decorate la torta rustica. Mettete in forno ventilato a 190 gradi per 30 – 35 minuti.


Ci sentiamo il prossimo venerdì con un'altra ricetta appetitosa e tutta italiana! Buona cucina a tutti! Giorgio Giorgetti Lascia un tuo commento, la tua opinione - dopo la lettura - è preziosa! #pastafattaincasa#italiandish#vogliadicucina#scopriamolenostrregioni#cucina#food#foodporn#foodblogger#cibo#foodie#cooking#dinner#foodlover#instafood#cucinaitaliana#foodblog#delicious#eat#foodpic#italy#foodgasm#foodart#eating#fashionfood#instagood#foodpics#italianfood#foods#italia#foodaddict#chef#delish#breakfast#foodism

0 visualizzazioni

Sostienici!

IT 35 N 01030 71160 000001775744 

Sede Legale

Via Vincenzo Bellini, 19

56028 San Miniato Loc. San Donato (PI)

C.F. 91048370489

E-mail: associazione@emisferodestro.org

Pec: emisfero.destro@pec.it

Tel. 0571 1612284

Cel. 370 3762526

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere la newsletter ed essere aggiornato sulle nostre iniziative. Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali secondo il d.lgs 636.

  • Facebook Basic Black
  • Black Instagram Icon

© 2018 by Associazione Culturale Emisfero Destro. Proudly created with Wix.com