Scrivere è vivere...

Rubrica di scrittura a cura di Anna Meola

La fantasia dei bambini nella scrittura...


Chi ha detto che la scrittura è riservata solo ad un pubblico adulto?

Scrivere è una passione di tutti e può nascere anche in tenera età. Si parte con dolci "pensierini", piccoli racconti e si spazia con i temi. Almeno, io l'ho vissuta così la mia passione per la scrittura fino ad arrivare a scrivere romanzi.

Ricordo certi temi di fantasia, dove i miei nonni, i miei genitori, amici e parenti facevano lavori e missioni straordinarie...

Se ci ripenso sorrido ed assumo un animo beato.

Il mio pezzo forte? Un tema assegnatomi in 5° elementare: mio nonno un super eroe!

Un apiculture di eccezione... faceva un miele da leccarsi i baffi.

Adoravo - come ancora oggi nei mi romanzi - descrivere bene ogni dettaglio! In questo tema ricordo una casolare da sogno, dove la mia nonna cucinava torte da pasticceria a 5 stelle (questo era reale) perché mi piaceva mischiare la verità con un pizzico di super fantasia! E poi i disegni? Come mi divertivo ad interpretare la mia "favola" perché questo era, alla fine.

Le maestre si divertivano a leggere i miei temi fantasiosi e fioccavano "bravissima, Anna" a fiumi! Come mi sentivo appagata e soddisfatta... era riuscita nel mio intento!

E' meravigliosa la scrittura vista anche sotto questo aspetto, perché la vera passione può nascere anche così...

Ma molti possono scoprirla anche più avanti e in contesti diversi... perché no?


La fantasia nei racconti dei piccoli e la possibilità che tutto sia vero...


E' proprio così! Per questo adoro la scrittura dei piccoli!

Sono i bambini i veri inventori della "scrittura creativa". Addentrarsi nei loro mondi confortevoli, allegri, spensierati dove l'immaginazione e il surreale si incontrano e si fondono in una storia meravigliosamente vera che coccolano l'anima.

Allora, vogliamo prenderne un assaggio, così mi dite anche la vostra al riguardo?


Di seguito un piccolo racconto di mia figlia Martina - anni 8.


L'Estate Arriva

C'erano una volta due sorelle che vivevano al mare. Una si chiamava Giulia e aveva 4 anni, l'altra Giovanna di 14 anni.

Le due sorelle erano spericolate e la mamma e il papà le sgridavano!

Arriva l'estate e le due ragazze erano andate al mare. La più piccola si avventurò troppo e si perse.

La sorella più grande la trovò; era andata a trovare un amico delfino.

Trovata la sorellina vissero tutti felici e contenti!


In questo racconto, Martina, evidenzia il legame importante della famiglia in una piccola storiella di fantasia, dove unisce la passione per il mare e l'amore per i delfini.


Raccontatemi di storielle che avete scritto da piccoli o semplicemente letto, che ancora oggi vi fanno sorridere!


Anna Meola

Lascia un tuo commento, la tua opinione - dopo la lettura - è preziosa!



#scritturacreativa #svcritturadibimbi #pensierini #temi #fantasia #tuttoreale #scrivere #frasi #amore #leggere #libri #citazioni #pensieri #poesia #parole #aforismi #love #scrittura #scrittori #frasitumblr #pensierieparole #vita #frasiitaliane #frasiamore #frasibelle #scriverechepassione #poesie #poesiaitaliana #scrittore #frasedelgiorno #libro #letteratura #poetry #scrittoriemergenti #book #bhfyp

0 visualizzazioni

Sostienici!

IT 35 N 01030 71160 000001775744 

Sede Legale

Via Vincenzo Bellini, 19

56028 San Miniato Loc. San Donato (PI)

C.F. 91048370489

E-mail: associazione@emisferodestro.org

Pec: emisfero.destro@pec.it

Tel. 0571 1612284

Cel. 370 3762526

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere la newsletter ed essere aggiornato sulle nostre iniziative. Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali secondo il d.lgs 636.

  • Facebook Basic Black
  • Black Instagram Icon

© 2018 by Associazione Culturale Emisfero Destro. Proudly created with Wix.com