Vegan è...

Rubrica di cucina vegana a cura di Rosa Belladonna

Spaghetti al profumo di finocchietto selvatico


Ben ritrovati con: Fai con quello che hai cucinaveganamediterranea.

Oggi vi propongo un gustosissimo e originale piatto: Spaghetti al profumo di finocchietto selvatico!

La ricetta che vi voglio proporre oggi, fa parte di quelle tradizionali che caratterizzano i piatti della mia Sicilia.

Esistono molte varianti di questo piatto; esse cambiano in base alla provincia di provenienza, ma ognuna ha in comune il protagonista: il finocchietto selvatico!

Dal sapore peculiare che ricorda un po’ l’anice, non lascia mezze misure: o lo si ama o lo si odia!


Ma quali sono le sue proprietà?

Vediamo insieme...

-------------


Imperdibile nella cucina siciliana, il finocchietto selvatico dona un sapore inconfondibile ai piatti. Ottima anche sotto forma di infuso per godere delle sue proprietà benefiche, in particolare in caso di disturbi gastro-intestinali.

Molte anche le proprietà fisioterapiche. Foglie e semi possono essere utilizzati per preparare tisane depurative e digestive. Favorisce una buona funzionalità di stomaco e intestino; il finocchietto selvatico possiede anche:


>Assorbe ed eliminare i gas dovuti a malassorbimento del cibo, combinazioni alimentari sbagliate con formazione di meterorismo;

> aiuta a eliminare fastidiose colichette digestive dei bimbi, ed è indicato per chi soffre di dolori epigastrici dovuti a difficoltà digestive;

> aiuta a sgonfiare l’organismo e facilita la diuresi;

> i semi di finocchietto selvatico aiutano a favorire la montata lattea per le neomamme. Indirettamente i suoi benefici arrivano al bimbo, preservandolo dalle tipiche coliche dei neonati.


Mettiamoci ai fornelli!

Segui la mia video ricetta e il ricettario.


Ingredienti


  • 400 g spaghetti

  • 150 g Finocchietto selvatico (già pulito)

  • 1 salsa di pomodoro

  • 200 g Pangrattato

  • Peperoncino calabrese q.b.

  • 1 spicchio Aglio

  • q.b. Sale

  • q.b. Olio extravergine d'oliva


Si cucina!


Preparazione


  1. La ricetta ha molti passaggi ed è un po’ lunga. Quindi procediamo con ordine e organizziamoci per bene. Per prima cosa prepariamo la mollica tostata. Trasferiamo il pangrattato in una padella d’acciaio e facciamolo tostare a fiamma bassa, fino a renderlo leggermente più ambrato con un poco di peperoncino calabrese (occhio alla dose!) Trasferiamolo in un piatto e mettiamolo da parte.

  2. In una pentola portiamo a bollore dell’acqua, saliamola e lasciamo sbollentare i finocchi selvatici già puliti. Scoliamo il tutto e teniamo da parte.

  3. Nella stessa padella del pangrattato aggiungiamo un filo d’olio e mettiamolo a scaldare. Mettiamo poi il finochhietto e aggiungiamo dell'altro olio q.b. Lasciamo saltare il tutto per 5 minuti.

4. In un’altra pentola, dal bordi alti, prepariamo il sughetto per la pasta. Facciamo soffriggere lo spicchio d’aglio in un po’ d’olio; quando l’aglio sarà diventato scuro eliminiamolo. Aggiungiamo il finochhietto saltato in padella e lasciamo insaporire per qualche minuto. Aggiustiamo di sale e facciamo cuocere per circa 20 minuti.


5. Cuociamo gli spaghetti in abbondante acqua salata, scoliamola e rimescoliamola nel sughetto, lasciandola insaporire a fiamma spenta. Trasferiamola in un piatto e completiamo con un abbondante strato di mollica tostata.


Ecco pronta la nostra pasta al finocchietto selvatico!

-- PASSO per PASSO --

Guardate il video sul mio canale "Rosa and the Vegan world"


Un consiglio in più

Per realizzare questo piatto anche quando i finocchi selvatici saranno fuori stagione, basterà tenerli congelati, già puliti. Per cuocerli basterà immergerli in acqua bollente, senza bisogno di farli scongelare prima.


Anche oggi voglio lasciarvi ancora qualcosina...

Vi propongo una ricettina velocissima, facile ma buonissima!

Biscotti limone e pompelmo.

In soli 20 minuti - cottura compresa - avrete biscotti profumati e deliziosi per colazione oppure merenda.

Provare per credere!


Ingredienti


  • 220 g di farina 1 o 00

  • 50 g di farina di cocco o di riso o di mandorla

  • 100 g di olio di cocco o di semi o di margarina

  • 120 g di zucchero

  • 1/2 busta di lievito per dolci o 1 cucchiaino di bicarbonato

  • 50 g di succo di limone

  • 50 g di succo di pompelmo

  • 1 buccia di limone

  • 1 buccia di pompelmo

  • un pizzico di sale

  • abbondante zucchero a velo x la copertura dei biscotti


Consiglio goloso - All'interno ho messo anche della marmellata di pompelmo, vi garantisco che è una cannonata!


Procedimento


In una ciotola unite le farine, lo zucchero, il bicarbonato, e il sale. Aggiungete i liquidi, ovvero: l’olio di cocco e i succhi di agrumi. Mescolate bene e aggiungete le bucce grattugiate degli agrumi. Mescolate fino ad ottenere una palla omogenea. Dividete l’impasto in 20 palline da circa 25 g l’una. Con uno stampino apposito - della forma che più vi aggrada-, date forma ai biscotti. In una ciotola mettete abbondante zucchero a velo, e immergete” ogni pallina nello zucchero in modo da ricoprirne la superficie con abbondante zucchero a velo. Riponete poi le palline di impasto sulla teglia con la parte ricoperta di zucchero verso l’alto.

Infornate a 180° per 13 minuti. Otterrete dei meravigliosi biscotti “crepati” e croccanti!


Se volete aggiungere la marmellata, fatelo a fine cottura e usate due bisccotini alla volta.



Amiche e amici, vi invito a seguirmi, commentare e interagire con me...

E inoltre non perdete tutte le mie sfiziose ricette sulla mia pagina Instagram: rosa_and_theveganworld e il mio canale youtube Rosa_and_ the vegan World.

Lascia un tuo commento, la tua opinione - dopo la lettura - è preziosa!

#faiconquellochehai #finocchietto #italiandish #cucinaveganameditetranea

#vegano #vegan #vegetariano #healthyfood #veganfood #food #healthy #verdure #frutta #fruit #vegetables #sano #salad #verona #yogurt #insalata #mangiarsano #macedonia #makeyourdish #kingofsalad #estratti #kos #creailtuopiatto #kingofsaladverona #fastfood #centrifughe #foodporn #italia #govegan #crueltyfree


0 visualizzazioni

Sostienici!

IT 35 N 01030 71160 000001775744 

Sede Legale

Via Vincenzo Bellini, 19

56028 San Miniato Loc. San Donato (PI)

C.F. 91048370489

E-mail: associazione@emisferodestro.org

Pec: emisfero.destro@pec.it

Tel. 0571 1612284

Cel. 370 3762526

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere la newsletter ed essere aggiornato sulle nostre iniziative. Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali secondo il d.lgs 636.

  • Facebook Basic Black
  • Black Instagram Icon

© 2018 by Associazione Culturale Emisfero Destro. Proudly created with Wix.com